Cerca

Raffaella Carrà: "Chiedo scusa alla Cuccarini"

SPETTACOLO
Raffaella Carrà: Chiedo scusa alla Cuccarini

Raffaella Carrà

Con la schiettezza e lo stile che la contraddistinguono Raffaella Carrà chiede scusa a Lorella Cuccarini che si è sentita offesa dall'aver appreso non dalla conduttrice ma dal produttore del talent 'Forte, forte, forte' di non far parte della giuria, per cui era stata inizialmente contattata.


"Volevo fortemente Lorella Cuccarini -dice Raffaella- come giudice nel nostro programma perché la stimo e per me è una straordinaria e completa showgirl, una autentica rarità nel panorama televisivo italiano. Nel tempo e nel corso delle riunioni è cambiato lo stile della giuria del talent show. Ho sbagliato a non chiamare personalmente Lorella e spiegarle direttamente cosa fosse successo; comunicazione che è invece avvenuta subito tra la produzione ed il suo agente. Mi dispiace profondamente di non aver fatto questo gesto, anche se ero presa da mille cose avrei dovuto farlo e per questo le chiedo scusa in ritardo", sottolinea.

Poi aggiunge: "Non ho letto le sue parole perché mi avrebbero ferito tanto e trovo giusto che si sia profondamente offesa. Ora è tardi ma vorrei che almeno credesse alla mia buona fede: non mi sono divertita a incontrarla per poi non averla come compagna di lavoro. Le auguro il più grande dei successi in teatro e spero mi saluti, se dovessimo incontrarci”, conclude Raffaella Carrà.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.