Cerca

Al via il 'Terminillo Film Festival' dedicato alla commedia e alla montagna

Si svolgerà dal 2 al 7 febbraio nella nota località sciistica dell'Appennino

SPETTACOLO
Al via il 'Terminillo Film Festival' dedicato alla commedia e alla montagna

La locandina del Terminillo Film Festival

Al via la prima edizione del 'Terminillo Film Festival' che si svolgerà nella nota montagna dei romani dal 2 al 7 febbraio. Ideato da Alessandro Micheli e Francesco Apolloni, che è anche direttore artistico dell’evento, il festival dell’appennino italiano è dedicato alla commedia e alla montagna: una settimana bianca ricca di proiezioni, anteprime e incontri con molti protagonisti del cinema italiano.


Ad aprire le danze sarà 'Vacanze di natale' alla presenza di Enrico Vanzina, simbolo tutto italiano della commedia ‘sugli sci’. Tredici opere in concorso, tra cortometraggi, web series e cinephone (mini film realizzati con uno smartphone), accompagneranno i pomeriggi del festival. La sera sarà il momento degli eventi speciali. Paola e Silvia Scola presenteranno con il produttore Carlo Degli Esposti 'Ridendo e scherzando', documentario omaggio al padre Ettore Scola, a cui il festival è dedicato.

Si cambia registro con The Pills e il loro 'Sempre meglio che lavorare'. Sabato mattina 6 febbraio Laura Delli Colli modererà la tavola rotonda 'CommediAMO', un incontro con alcuni tra i più popolari protagonisti della commedia made in Italy. Tra gli ospiti del festival Raoul Bova, Paolo Genovese, Violante Placido, Maurizio Mattioli, Ilaria Spada, Serena Rossi, Nicolas Vaporidis, Matteo Branciamore, Rocío Muñoz Morales, Pier Giorgio Bellocchio, Marco Giallini, Primo Reggiani, Euridice Axen, Michela Andreozzi, Lillo. Il festival è in collaborazione con Rieti Film Commission e patrocinato dal Comune di Rieti.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.