Fino al 20 marzo 'Cortinametraggio', festival sul cortometraggio a 360°

SPETTACOLO
Fino al 20 marzo 'Cortinametraggio', festival sul cortometraggio a 360°

Fino al 20 marzo è di scena a Cortina l’undicesima edizione della rassegna 'Cortinametraggio', festival dedicato al mondo del cortometraggio a 360° che dona il primo premio pari a 1500 euro al miglior corto 'in assoluto'. Sponsor ufficiale Franz Kraler di Dobbiaco e Cortina d’Ampezzo.


Molte le star che stanno animando la kermesse, da Anna Falchi a Violante Placido passando per Fausto Sciarappa, Cristiano Caccamo, Laura Morante, Francesca Cavallin, Maria Cristina Heller, Francesco Pannofino, Rettore, Antonia Liskova. Fino al 31 marzo, inoltre, il luxury multibrand ospita la video-installazione 'Il gesto dell’arte' realizzata da Alacre Duna, un nuovo movimento di artisti indipendenti del nord Europa. Saranno proiettate in sequenza video performance di grandi esponenti dell’arte moderna e contemporanea, attraverso il montaggio dei “gesti” della creazione artistica.

Rarissimo il video del 1962 di Lucio Fontana mentre perfora una tela dell'artista Jef Verehyen e ridefinisce il concetto di spazio davanti alle telecamere delle televisione belga (courtesy Tornabuoniart) o il video sui fuochi blu di Ives Klein girato nel maggio del 1962 al centro di prova di Gaz de France davanti alle telecamere della televisione francese 'fissa' sulla tela per più di un minuto le fiamme blu danzanti attraverso dei fori. Una delle ultime perfomance a meno di un mese dalla sua morte.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.