Home . Intrattenimento . Spettacolo . Arriva 'Lista di nozze', webserie su coppia gay che sogna il matrimonio /Video

Arriva 'Lista di nozze', webserie su coppia gay che sogna il matrimonio

SPETTACOLO
Arriva 'Lista di nozze', webserie su coppia gay che sogna il matrimonio /Video

I due protagonisti di 'Lista di nozze', Alessandro Bergallo e Matteo Milani

Una coppia gay che sogna il matrimonio e che, nell'attesa, di matrimoni degli altri è costretta ad occuparsi in un negozio di liste nozze. É di grande attualità, anche se nel dibattito politico si inserisce con grande ironia e comicità, la webserie 'Lista di nozze', che ha debuttato in questi giorni su Youtube e che racconta il matrimonio nella sua veste molto poco romantica e assai più commerciale, scegliendo lo sguardo di Arnaldo e Leone, freschi titolari di un negozio di liste di nozze e innamorati pazzi, anche se in eterno battibecco perché di gusti opposti e di estrazione sociale completamente diversa.


Il confronto con i loro primi clienti che di lì a poco convoleranno a nozze sarà appunto l’occasione per Arnaldo e Leone di conoscersi più a fondo e di verificare se l’amore che li unisce reggerà al tourbillon che innesca l’organizzazione di un matrimonio, anche se non è il loro. Attraverso dodici episodi si ripercorrono così le tappe fondamentali dell"organizzazione del "matrimonio perfetto" (wedding planner, bomboniere, la torta nuziale, le fedi, l'abito da sposa, il tableau marriage, le foto etc...) con un quesito di fondo che li attraversa tutti: davvero la famiglia che Arnaldo e Leone desiderano e potrebbero costruire è meno vera della famiglia "tradizionale"?

'Lista di nozze' è un progetto seriale indipendente e low budget che è stato realizzato grazie ad un crowdfunding lanciato più di un anno fa sulla piattaforma Produzionidalbasso e ad un contributo messo a disposizione dal Nuovo Imaie attraverso i fondi ex art. 7 L. 93/92. Il primo episodio è stato caricato in questi giorni sul canale Youtube intitolato appunto Lista di nozze e d'ora in avanti a cadenza settimanale usciranno gli episodi successivi, 12 in tutto. Esiste anche una pagina facebook (Lista di nozze – Web Serie) dove è possibile vedere tutti gli aggiornamenti e contenuti in anteprima.

Arnaldo è interpretato dall'attore genovese Alessandro Bergallo: "Se fossi gay -dice Bergallo- mi piacerebbe poter dire non 'sono unito o mi unirò civilmente' ma semmai sono sposato o mi sposerò con tutti gli annessi e connessi. Con 'Lista di nozze' il nostro intento è stato quello di creare una sitcom divertente, brillante, che annulli le differenze fra i generi, e che soprattutto, al di la di alcune tematiche, consenta anche alle coppie etero di identificarsi in Arnaldo e Leo". Mentre a vestire i panni di Leone è Matteo Milani: "Fra i due protagonisti -sottolinea- c'è un conflitto continuo che sfocia puntualmente nel battibecco e nella provocazione. La risoluzione sta nella cosa più semplice, l'amore: i due si amano, di un amore che presuppone innanzitutto l'accettazione dell'altro, la ricerca del compromesso sano di due persone che hanno scelto di stare insieme. Questo elemento è stato determinante per lo studio di Leone, del personaggio che interpreto, e anche l'aspetto più difficile. Amare scenicamente (uomo o donna che sia) è sublime e complicato, come nella vita".

La regia è affidata a Gaetano Maffia, già assistente alla regia in "Chiedimi se sono felice" e "La leggenda di Al, John e Jack" con Aldo Giovanni & Giacomo e nella serie "Benedetti dal Signore" con Ezio Greggio ed Enzo Jacchetti; regista di un videoclip per Vasco Rossi e di diversi spot televisivi e documentari. "Ora finalmente Arnaldo e Leo. Come si fa -dice il regista- a non voler bene a questi due personaggi e a tutti gli altri intorno a loro? Litigano e poi fanno pace e poi litigano di nuovo, ma trovano sempre un punto di incontro come tutte le coppie che si amano, impegnate nel costruire insieme il proprio futuro. E dove se non sul web, un luogo effervescente e democratico. Girare 'Lista di nozze' e stata per me un'esperienza sentimentale, umana e professionale a cui io e tutto il gruppo di lavoro abbiamo regalato dedizione e amore. Arnaldo, Leo, tifiamo per voi e speriamo con voi di vedere presto realizzato il vostro sogno di matrimonio".

Autori della serie sono Paola Ducci e Francesco Calella, entrambi moltissime esperienze televisive alle spalle. Il cast degli interpreti è inoltre composto da Donatella Barbagallo e Giovanni Bussi in qualità di coprotagonisti e ancora da Vincenzo De Luca, Emiliana Franzone, Piero Piccinin, Alessandro Barbini, Paolo Ricci, Lucia Ciardo, Marco Giandomenico, Giorgia Guerra, Barbara Abbondanza, Pietro Pace, Claudia Campagnola, Cristina Golotta, Giacomo Rosselli, Serafino Iorli, Carlotta Piraino e Patrizia Bollini.

Le scenografie sono di Luigi Romano e Dario Di Blasi, le musiche di Gianluca Bacconi e Sergio Lepidio, la fotografia di Nicolò Cappuccilli, i costumi di Gaetano Impallomeni, il trucco di Barbara Salmaso, il montaggio di Luca Luconi, le animazioni e gli effetti speciali di Massimo Damiani, i disegni di Clelia Catalano, il suono di Alessandro Di Maio, la postproduzione di Enrico Munarini.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.