Cerca

Il cast di Beverly Hills riunito per sostenere 'Brenda' nella lotta contro il cancro

SPETTACOLO
Il cast di Beverly Hills riunito per sostenere 'Brenda' nella lotta contro il cancro

(fermo immagine video Twitter 'RewindCon')

A 16 anni di distanza dalla fine, i principali attori della serie tv statunitense 'Beverly Hills 90210' si sono riuniti per una serata molto speciale. Sabato scorso Luke Perry (Dylan), Jennie Garth (Kelly), Jason Priestley (Brandon), Tori Spelling (Donna) e gli altri membri del cast della serie tv più amata degli anni '90 - riferisce il 'Daily Mail' - hanno preso parte alla convention 'RewindCon' a Bloomingdale, in Illinois.


La grande assente della serata era Shannen Doherty (Brenda) che da febbraio scorso si è ritirata dalle scene dopo aver scoperto di avere il cancro al seno. L'attrice però non è stata certo dimenticata dai colleghi, che le hanno reso omaggio esaltando le sue qualità, sia come persona che come attrice. "Nessuno di noi sarebbe qui oggi se non ci fosse stata Shannen", ha confessato Luke Perry, che nella serie interpretava il fidanzato della Doherty, "il suo contributo ha determinato il successo di questo telefilm. Mi ha insegnato molto. Sono contento che sia stata la mia partner nello show. È stata davvero grande".

Dello stesso parere Jennie Garth, che su Instagram ha pubblicato un lungo post dedicato alla Doherty. "Alla mia sorella dell'anima, alla donna più forte che io abbia mai conosciuto. Ieri e oggi. Un tempo mi sentivo minacciata dalla grandezza del tuo spirito, ora invece mi sbalordisce. Mi hai insegnato a dire quello che penso e a non aver paura della mia forza. Ti sono grata perché mi sei stata amica quando eravamo ragazze e soprattutto perché lo sei oggi. Il meglio di questo pazzo viaggio deve ancora venire. Ti voglio bene", ha scritto l'attrice sul proprio account social.




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.