Cerca

Michele Bravi: "Mi sono innamorato, di un ragazzo"

SPETTACOLO
Michele Bravi: Mi sono innamorato, di un ragazzo

Michele Bravi (foto da Instagram)

"È successo che mi sono innamorato. Una storia molto particolare con un ragazzo che fa il regista, molto diverso da me. È durata due anni ma, in termini di quello che succedeva tra noi, forse qualche giorno". Parla così Michele Bravi, vincitore di X Factor nel 2013, che in un'intervista a 'Vanity Fair', rilasciata a poche settimane dal suo debutto sul palco del Festival di Sanremo, ha deciso di raccontare la sua storia.


"Non vorrei usare etichette, appartengono alle vecchie generazioni e discendono da un modo di ragionare che considero superato e anche un po' discriminatorio - ha detto il cantante - Preferisco parlare di relazioni fluide (...) Non ho bisogno di fare coming out perché nessun giovane si stupisce che mi sia innamorato di un ragazzo, e penso che nessuno dei miei coetanei si tirerebbe indietro se gli capitasse di provare un'emozione per una persona dello stesso sesso".

"Io ho incontrato una persona che mi ha emozionato - ha sottolineato Bravi, che si esibirà all'Ariston con il brano 'Il diario degli errori' - che fosse un ragazzo è del tutto irrilevante: in futuro potrebbe succedermi anche con una ragazza". "Il primo amore è perfetto, tutto è bellissimo - ha concluso il cantante - solo che ti mancano le regole del gioco e quando le impari, spesso è troppo tardi: le pagine degli errori restano lì, non puoi strapparle dal diario, e quando gli errori diventano tanti è difficile che possa esserci un epilogo felice".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.