Cerca

Rai, Fabio Fazio: "Dopo parere Avvocatura tetto compensi non c'è più"

SPETTACOLO
Rai, Fabio Fazio: Dopo parere Avvocatura tetto compensi non c'è più

(Fotogramma)

"Ribadisco: ho espresso la mia opinione dopo il parere dell'Avvocatura dello Stato: il tetto ai compensi Rai non c'è già più". Fabio Fazio torna con un tweet sul tema del tetto ai compensi Rai esteso al comparto artistico. Tre giorni fa il conduttore, nel giorno in cui è diventato di pubblico dominio il parere dell'Avvocatura dello Stato contro il tetto dei compensi, aveva scritto su Twitter: "In una tv che cambia, bisogna assumersi responsabilità e nuovi rischi. D'ora in poi, ovunque sarà, vorrei essere produttore di me stesso...". Poi, in un'intervista uscita ieri su Repubblica, aveva spiegato di essere rimasto negativamente colpito dall'eccessiva ingerenza della politica sulle vicende della Rai.


I tweet di Fazio sono tempestati di commenti, divisi tra coloro che lo attaccano per il suo compenso giudicato eccessivo e chi sottolinea come Fazio guadagni in realtà in proporzione alla pubblicità che catalizza sulla Rai, come accade in ogni situazione di mercato, visto che il suo programma non è tra quelli finanziati con il canone.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.