Cerca

Edoardo Leo: "Ho cambiato le regole del Dopofestival"

SPETTACOLO
Edoardo Leo: Ho cambiato le regole del Dopofestival

Edoardo Leo (Foto Adnkronos)

"Avevo una mia idea di programma, il Dopofestival delle precedenti edizioni mi sembrava un'appendice dovuta, invece ho voluto fare un programma in qualche modo autonomo che avesse una sua dignità, e così mi sono portato i miei amici". Edoardo Leo tira le somme dell'esperienza alla conduzione del Dopofestival insieme ad amici storici come Sabrina Impacciatore, Rolando Ravello e Carolina Di Benedetto anche se" fare un consuntivo prima dell'ultima serata è sbagliato".


Leo racconta così come è riuscito a creare "quell'atmosfera così rilassata e così poco animata tra giornalisti e cantanti", premiata da pubblico e ascolti. "Pare che abbia funzionato il gradimento c'è", dice l'attore romano. In realtà, spiega Leo, nulla è stato lasciato al caso. "Restituire quell'atmosfera giocosa e rilassata è frutto non di una cosa piovuta dal cielo ma di un lavoro che abbiamo fatto, per tentare di fare anche a quell'ora una tv di qualità senza cavalcare necessariamente la polemica del giorno".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.