Cerca

"Era ossessionata da me", ex modella accusa Madonna

SPETTACOLO
Era ossessionata da me, ex modella accusa Madonna

(Fotogramma/Ipa)

L'avrebbe 'stalkerata' per due anni chiamandola in continuazione e corteggiandola con lettere d'amore. L'ex modella britannica Amanda Cazalet, 53 anni, esce allo scoperto svelando al mondo di essere stata l'oggetto del desiderio di Madonna negli anni Novanta. L'infatuazione della popstar americana - riferisce il 'Daily Mail' - risalirebbe alla fine degli anni 80, quando ad una sfilata di Jean Paul Gaultier conobbe la modella, subito ingaggiata per il videoclip 'Justify My Love'.


Un filmato nel quale Madonna bacia appassionatamente sia uomini che donne, e tra di loro proprio Amanda, all'epoca 26enne. Ma secondo l'ex modella il bacio scambiato sul set non fu solo di scena: "All'epoca non mi offendeva - ha confessato - ma, guardando indietro, mi rendo conto di essere stata molestata da quello che allora era il mio capo". Tanto che da quel momento Miss Ciccone avrebbe cercato di iniziare una relazione sentimentale con lei nonostante fosse sposata.

"Era ossessionata da me", ha spiegato Amanda, raccontando che per mesi Madonna l'avrebbe chiamata ossessivamente e l'avrebbe riempita di lettere. "Sei la donna più bella del mondo. Muoio dalla voglia di baciarti di nuovo", scriveva la popstar in una missiva venduta all'asta alcuni mesi fa per 50mila dollari. "So che sei sposata e incinta e non riesco a spiegare la mia attrazione, tuttavia c'è", si legge in un'altra lettera scritta dalla popstar all'età di 25 anni. Frasi d'amore che, secondo Amanda, oggi potrebbero essere definite 'stalking'.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.