Oscar, tutte le nomination

SPETTACOLO
Oscar, tutte le nomination

Alfonso Cuaròn (Foto Afp)

Con 10 nomination ciascuno 'Roma' di Alfonso Cuaròn e 'La favorita' di Yorgos Lanthimos guidano la corsa agli Oscar 2019 che saranno assegnati il prossimo 24 febbraio a Los Angeles.

Seguono 'Vice' di Adam McKay e 'A Star is Born' con 8 candidature, 'Black Panther' con 7, poi 'BlacKkKlansman' con 6, 'Green Book' e 'Bohemian Rhapsody' con 5.

Concorrono quindi all'Oscar come Miglior Film: 'Black Panther'; 'BlacKkKlansman'; Bohemian Rhapsody; 'La Favorita'; 'Green Book'; 'Roma'; 'A Star Is Born'; 'Vice'. Si contendono invece la statuetta per la Miglior Regia Spike Lee ('BlacKkKlansman'), Pawel Pawlikowski ('Cold War'), Yorgos Lanthimos ('La Favorita'), Alfonso Cuaron ('Roma'), Adam McKay ('Vice').

In gara per il Migliore attore protagonista ci sono Christian Bale ('Vice'), Bradley Cooper ('A Star Is Born'), Willem Defoe ('At Eternity's Gate'), Viggo Mortensen ('Green Book') e Rami Malek ('Bohemian Rhapsody'). Per l'Oscar alla Migliore attrice protagonista sono in corsa Yalitza Aparicio ('Roma'), Glenn Close ('The Wife'), Olivia Colman ('La Favorita'), Lady Gaga ('A Star Is Born') e Melissa McCarthy ('Can You Ever Forgive Me?').

La candidatura come Migliore attore non protagonista l'hanno ottenuta Mahershala Ali ('Green Book'), Richard E. Grant ('Can You Ever Forgive Me?'), Sam Elliott ('A Star Is Born'), Sam Rockwell ('Vice') e Adam Driver ('BlacKkKlansman'), mentre quella come Migliore attrice non protagonista è andata a Regina King ('If Beale Street Could Talk'), Amy Adams ('Vice'), Marina De Tavira ('Roma'), Rachel Weisz ed Emma Stone, entrambe per 'La Favorita'.


In gara per la Sceneggiatura originale ci sono 'La Favorita, 'First Reformed', 'Green Book', 'Roma' e 'Vice', mentre a contendersi l'Oscar per la migliore Sceneggiatura non originale saranno 'The Ballad of Buster Scruggs', 'BlacKkKlansman', 'Can You Ever Forgive Me?', 'If Beale Street Could Talk' e 'A Star Is Born'. In corsa per la categoria Miglior film d'animazione ci sono 'Incredibles 2', 'Isle of Dogs', 'Mirai', 'Ralph Breaks the Internet', e 'Spider-Man: Into the Spiderverse'. Infine, alla statuetta come Miglior film straniero concorrono 'Capernaum' (Libano), 'Cold War' (Polonia), 'Never Look Away' (Germania), Roma (Messico) e 'Shoplifters' (Giappone).



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.