Cerca

È polemica sulla guerra di Bisio ai leoni da tastiera

SPETTACOLO
È polemica sulla guerra di Bisio ai leoni da tastiera

Sanremo, 69° Festival della canzone Italiana 2019. Seconda Serata. Nella foto Claudio Bisio (/ IPA, - 2019-02-07) p.s. la foto e' utilizzabile nel rispetto del contesto in cui e' stata scattata, e senza intento diffamatorio del decoro delle persone rappresentate

di Antonella Nesi


La guerra dichiarata da Claudio Bisio dal palco del Teatro Ariston ai leoni da tastiera che insultano il festival e i suoi protagonisti sui social divide internauti e commentatori. Bisio, infatti, ieri sera (ma lo farà anche questa sera) ha letto diversi commenti sprezzanti rivolto a lui e al festival, ironizzando sulla ferocia di alcuni post e facendo il nome e, in qualche caso, anche il cognome degli autori, per come comparivano sui social. "Ho fatto male a dire i cognomi? Ma pure gli insulti che si ricevono sui social fanno male. Comunque ci penserò", ha risposto Bisio. A quel punto è intervenuto Claudio Baglioni con una battuta: "Sennò date il suo indirizzo di casa..."

Così, nella terza serata del festival, l'attore decide di omettere i cognomi e di citare solo i nomi degli spettatori che lo mettono sulla graticola via social per i motivi più disparati.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.