Arriva Catch 22, la 'serie italiana' di George Clooney

SPETTACOLO

Arriverà il 21 maggio in esclusiva su Sky l’attesissima 'Catch-22', serie originale Sky prodotta, diretta e interpretata da George Clooney, di cui oggi è stato rilasciato il nuovo trailer.

Missioni suicide, spettacolari scene di volo, un ritmo forsennato e tutta la 'contagiosa' follia della guerra, raccontati attraverso massicce dosi di black humour nelle immagini che anticipano la serie, girata per intero in Italia e ambientata, sempre nel nostro paese, durante la Seconda guerra mondiale. Firmata e interpretata da Clooney, premio Oscar per 'Syriana', vede tra gli altri protagonisti Kyle Chandler e Christopher Abbott. Nel cast anche Hugh Laurie, Grant Heslov e Giancarlo Giannini.

In sei episodi prodotti da Sky Italia con Paramount Television, Anonymous Content e Smokehouse Pictures, 'Catch-22' racconta le vicende ispirate a un classico della letteratura americana del XX secolo, l’omonimo capolavoro antimilitarista di Joseph Heller del 1961, noto in Italia con il titolo 'Comma 22'.

Kyle Chandler, che abbiamo già visto in 'Argo' e 'Friday Night Lights', è il Colonnello Cathcart, che continua ad aumentare ai cadetti il numero di missioni in volo da completare prima di poter ottenere il congedo e tornare a casa. Christopher Abbott, interprete in 'The Sinner' e 'Girls', è invece John Yossarian, il giovane bombardiere americano che dovrà fingersi pazzo per provare a congedarsi, con il rischio di incappare nel Comma-22 e nel suo paradosso. George Clooney è l’ambizioso e sadico comandante di addestramento Scheisskopf, Hugh Laurie (il famoso 'Dr. House') interpreta il Maggiore de Coverley, mentre Giancarlo Giannini è Marcello, proprietario di una casa d’appuntamenti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.