Cerca

Nella notte tutti alla corte di re Pedro

SPETTACOLO

di Antonella Nesi

Da Monica Bellucci a Rossy De Palma, da Joaquin Phoenix a Paolo Virzì, da Valeria Golino a Pappi Corsicato, da Francesca Reggiani ad Edoardo Leo, e anche la madrina della Mostra, Alessandra Mastronardi, nessuno è voluto mancare ieri sera al ‘celebration party’ organizzato da Warner Bros e Prada in onore di Pedro Almodóvar, il regista spagnolo insignito del Leone d’Oro alla carriera della Mostra del Cinema di Venezia. A fare gli onori casa, negli splendidi saloni cinquecenteschi della Scuola Grande di Santa Maria della Misericordia, a Cannaregio, la presidente di Warner Bros Italia, Barbara Salabè, e Miuccia Prada. Al suo arrivo nella location del party, per l’occasione illuminata tutta di rosso e allestita con foto di scena e locandine dei film del regista spagnolo, Almodovar si è intrattenuto con la stilista italiana e con l’artista Francesco Vezzoli. Il regista ha scambiato poi risate e chiacchiere anche con il giurato italiano del concorso veneziano, Paolo Virzì, e con Pappi Corsicato, Joaquin Phoenix, Rossy De Palma e Monica Bellucci. Tanti i personaggi del mondo dello spettacolo presenti alla festa: l’ad Rai Fabrizio Salini, l’ad di Rai Cinema Paolo Del Brocco, l’ad di Medusa Giampaolo Letta, il produttore e distributore Andrea Occhipinti, solo per citarne alcuni. Dopo la cena a base di finger food, la festa è proseguita fino a tarda notte con il dj set al pian terreno della Scuola Grande.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.