Cerca

Elena Santarelli: "Non sapevo se avrei rivisto mio figlio"

SPETTACOLO
Elena Santarelli: Non sapevo se avrei rivisto mio figlio

(Fotogramma)

"Gli haters mi hanno giudicato con facilità, hanno pensato che fosse tutta una passeggiata". Elena Santarelli, a Domenica In, ripercorre ''l'inferno'' vissuto durante la malattia del figlio Giacomo. La showgirl ha raccontato la sua esperienza nel libro 'Una mamma lo sa'. Il ricavato andrà all’associazione Heal, che sostiene la ricerca nell’ambito della neuro-oncologia pediatrica.


"Ho accompagnato mio figlio in sala operatoria, non sapevo se lo avrei mai visto. Mio figlio mi ha chiesto se corresse il rischio di morire. Gli ho detto 'no, ma che dici? L'intervento è una cavolata'. L'operazione è durata 14 ore. E lui, più in là, mi ha detto che aveva percepito la mia paura", racconta in studio: "Mio figlio sta recuperando energie, forze, chili". "Ricordo la telefonata della dottoressa, ero in auto: 'Giacomo è guarito, non c'è più niente'. In quel momento non sono scoppiata a piangere, mi sono chiesta se stessi sognando".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.