Cerca

"Elettra, per chi voti?". E risponde così

SPETTACOLO
Elettra, per chi voti?. E risponde così

(Fotogramma)

"Ieri sera un ragazzino mi ha detto che sono ingrassata e ci sono rimasta malissimo". Elettra Lamborghini si confessa a 'L'Assedio', la trasmissione diretta da Daria Bignardi su Nove. Venti minuti di intervista, dove la cantate, reduce dal Festival di Sanremo, ha parlato di diversi argomenti, dalla sua prima cotta all'imminente matrimonio a settembre con Afrojack ("ma prima voglio vincere un grammy"), dal rapporto con il suo corpo alla politica, fino alla sua passione per il twerking. "E' una mania di ballare, volgarmente si chiama perreo, però le persone lo hanno chiamato twerking. Ho sempre avuto la passione per lo spagnolo, è come se fossi nata con la lingua spagnola incorporata", racconta Elettra.


Quanto al suo rapporto con il cibo rivela: "Quando sono tranquilla sono magra, bellissima, quando sono invece nervosa mi lascio andare, ma non me ne importa niente. Per fortuna mi piaccio".

"Sei andata a votare il 26 gennaio per le regionali in Emilia", le chiede infine la Bignardi a bruciapelo al termine dell'intervista. Ma lei non si fa sorprendere e risponde: "Sono tornata a Bologna solo per quello", però non ha voluto dire chi ha votato. E alla domanda se fosse contenta dei risultati ha "risposto" con una smorfia di dissenso che ha favorito il suo accostamento al centrodestra. Una non-risposta finita in trend su Twitter, dove in molti hanno insinuato che abbia votato la Lega. "Non alzate polveroni inutili, non ho espresso mezza parola. Se avessi voluto dire per chi ho votato l'avrei detto in televisione", ha scritto poi in un post Elettra.




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.