Cerca

Boom petizione contro Barbara D'Urso: oltre 382mila firme

SPETTACOLO
Boom petizione contro Barbara D'Urso: oltre 382mila firme

Fotogramma /Ipa

Sta riscuotendo grande successo ed ha superato le 382.000 firme la petizione online contro Barbara D'Urso, lanciata dopo la preghiera in diretta, andata in onda domenica sera su Canale 5, nella puntata di 'Live, non è la D'Urso'. Il titolo della raccolta firme lanciata su Change.org è più che esplicito, 'CancellareIProgrammiDellaDurso'. "Questa volta ha superato il limite", ha spiegato sulla piattaforma Mattia Mat, l'utente che ha promosso la petizione il 30 marzo, per chiedere che il suo programma “venga cancellato definitivamente”.


Tra le migliaia di utenti che hanno sottoscritto l’appello, molti hanno lasciato un commento, mai lusinghiero: "Basta con questa tv spazzatura. È il momento di cambiare l’intrattenimento televisivo", (Alessandro N.); “Ritengo che sia un programma televisivo retrogrado e di cattivo gusto con immotivate ingerenze religiose e politiche”, (Emiliano P.); “Perché questo degrado culturale è inaccettabile”, (Veronica V.); “Offende l'intelligenza di tutti gli Italiani”, (Nicola P.); “Da atea convinta trovo aberrante l'uso blasfemo della preghiera”, (Carla C.).



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.