Cerca

GF Vip, Signorini bacchetta Tommaso Zorzi che minaccia: "Mi ritiro"

SPETTACOLO
GF Vip, Signorini bacchetta Tommaso Zorzi che minaccia: Mi ritiro

Acceso scambio di battute al Grande Fratello Vip tra Tommaso Zorzi e Alfonso Signorini. A scatenare la lite, l'ironia, con tanto di siparietto sui tacchi, dell'influencer dopo il coming out di Gabriel Garko la scorsa puntata. "Tommaso non mi è proprio piaciuto quello che hai fatto, come puoi pensare che chiedere chi tra Adua Del Vesco e Gabriel Garko porta la gonna faccia ridere", lo redarguisce il conduttore, che poi spiega: "Ragazzi voi non conoscete il perché Gabriel abbia rivelato qui la sua omosessualità, ha fatto un atto di grande coraggio, non sapete cosa c'è fuori".


Una ramanzina che non è piaciuta a Tommaso Zorzi: "Ho fatto duemila robe, adesso viene fuori che io sono omofobo? E' ovvio se togli tutto il resto e lasci una battuta.... Adesso viene fuori che io sono omofobo perché ho fatto una battuta? Se è questo il gioco me ne vado ora. Hanno strumentalizzato una battuta. Se dobbiamo rovinare la vita della gente per fare due punti di share no! Allora sei stronz*!".

A questo punto interviene Signorini che spiega: "Tommaso non facciamo processi a nessuno, se sei nella casa è perché ti abbiamo fortemente voluto e apprezziamo la tua ironia e la tua innocenza. Su cento voli meravigliosi magari uno riesce meno bene e può ferire la sensibilità della gente. Si nota sempre il pelo nero nella mucca bianca, allora è giusto dire le cose come stanno e avere l'umiltà e il buon senso di dire che questa cosa non mi è riuscita bene. Di certo non ti diamo dell'omofobo, proprio no".

L'influencer si calma e conclude: "E' ovvio se questa battuta che ho fatto ha offeso qualcuno mi dispiace, però proprio a me...".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.