Cerca

Villabanks da PornHub a 'El puto mundo'

SPETTACOLO
Villabanks da PornHub a 'El puto mundo'

Villabanks pubblica 'El puto mundo' (Virgin Records – Universal Music Italia), un'uscita cui fa da traino la recente pubblicazione sulla piattaforma di contenuti pornografici PornHub del video, dai contenuti estremamente espliciti, del suo brano 'Kardashian'. 'El puto mondo', che si compone di 11 tracce, tra cui 8 inediti, include anche due special featuring con Capo Plaza e Rosa Chemical. La produzione dell'album è affidata ad alcuni dei nomi più noti del momento, come Diego Alberton, Fri2, Linch, Reizon e YD. A loro si aggiunge Tommaso Colliva, premiato ai Grammy Awards, che, oltre a firmare i brani 'Zero Amour' e 'Plastica' come additional producer, ha mixato e masterizzato l'intero disco. 'El puto mundo' è un album che vuole rappresentare interamente l'universo musicale di Vieri Igor Traxler, questo il vero nome di Villabanks, influenzato dai luoghi in cui ha vissuto durante l'adolescenza, dall'Italia a New York, da Parigi a Palma de Maiorca.


Gli argomenti dei brani vanno dall'amore alla sessualità, dall'amicizia alla diversità. La raccolta si apre con 'Vasca di squali' e 'Cocktail'. Segue 'Pasticche', che contiene il primo featuring dell'album, quello con Capo Plaza. Il viaggio nel mondo musicale dell'artista prosegue con 'Summer Drip' e 'Plastica', brani fortemente sperimentali che, insieme a 'Zero Amour', sono stati pubblicati nei mesi scorsi come anteprima dell'album. Quest’ultimo, il primo della raccolta a essere stato scritto, è preceduto da 'Interludio – Come ti ho persa', brano introspettivo in cui tutto viene rimesso in discussione, e seguito da 'Succo di bimbi', in cui Villabanks collabora per la prima volta con Rosa Chemical. Vi è poi 'Todo', il brano più intimo dell'intero album che si chiude con 'El puto mondo' e 'Outro'.

Villabanks, classe 2000, è cresciuto spostandosi in varie città d'Europa e ha iniziato a dedicarsi completamente alla musica all'età di 15 anni. Dopo una serie di mixtape autoprodotti e diversi singoli pubblicati sui canali di streaming e digital store, nel 2019 pubblica 'Non lo so', il suo primo album ufficiale, che ad oggi conta più di 30 milioni di stream su Spotify. Interamente prodotto dal socio e amico Linch, il disco è trascinato dal successo virale di 'Candy', certificato Disco d'Oro con più di 7 milioni di views su YouTube e oltre 18 milioni di stream su Spotify, dove è rimasto in Top 50 per più di 4 mesi.

Dopo essere entrato nel roster Virgin Records, l'artista ha ripubblicato 'Quanto manca', il suo secondo disco ufficiale per la nuova etichetta, con cui ha già collezionato più di 13,5 milioni di stream su Spotify. L'album è uscito a gennaio 2020 e si compone di 10 tracce tra cui 'Caribe', con oltre 5,5 milioni di stream, e 'Avatar', pubblicato il 6 marzo su YouTube in un'intensa versione chitarra e voce. Ad oggi, i primi due dischi ufficiali di Villabanks contano oltre 43 milioni di stream su Spotify e più di 15 milioni di views su YouTube.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.