cerca CERCA
Sabato 10 Dicembre 2022
Aggiornato: 21:58
Temi caldi

Iran: Rohani, programma missilistico non e' negoziabile

17 agosto 2014 | 17.58
LETTURA: 2 minuti

Teheran, 17 ago. (Adnkronos/Xinhua) - Il programa missilistico iraniano non è negoziabile e non verrà discusso nell'ambito dei negoziati nucleari con le potenze del gruppo 5+1. Lo ha detto oggi il presidente iraniano Hassan Rohani in occasione del suo incontro a Teheran con il capo dell'Agenzia Internazionale per l'Energia Atomica (Aiea), Yukiya Amano.

"L'Iran affronta con serietà i colloqui nucleari con le potenze e l'Aiea e non vuole nulla più del suo diritto di arricchire l'uranio per scopi pacifici", ha aggiunto Rohani, citato dall'agenzia ufficiale Irna. Per dimostrare la sua volontà di trasparenza, ha proseguito il presidente iraniano, Teheran ha fornito all'Aiea i mezzi per osservare le sue "pacifiche" attività nucleari.

Amano si trova in Iran per discutere della prosecuzione della cooperazione fra Teheran e l'Aiea in vista della scadenza del 25 agosto quando Teheran dovrà consegnare all'Agenzia internazionale altre informazioni sul suo programma nucleare. I negoziati dell'Iran con il gruppo 5+1 (Stati Uniti, Cina, Russia, Francia, Gran Bretagna e Germania) sul programma nucleare di Teheran non sono riusciti a concludersi entro la scadenza prevista di luglio per divergenze sull'estensione della riduzione dei programmi iraniani di arricchimento dell'uranio. Una nuova scadenza è stata fissata per novembre. L'Iran viene accusato di voler costruire una bomba nucleare, ma Teheran sostiene che il suo programma ha fini pacifici.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza