cerca CERCA
Mercoledì 26 Gennaio 2022
Aggiornato: 09:12
Temi caldi

Iran: Teheran, denunceremo Usa per rifiuto visto ambasciatore all'Onu

14 aprile 2014 | 12.27
LETTURA: 1 minuti

(Aki) - L'Iran citera' in giudizio gli Stati Uniti per aver negato il visto d'ingresso al nuovo ambasciatore di Teheran alle Nazioni Unite, Hamid Aboutalebi. "Sono stati attivati i meccanismi ufficiali in relazione al caso", ha affermato la portavoce del ministero degli Esteri di Teheran, Marzieh Afkham, citata dal sito web dell'emittente Press Tv.

La decisione di Washington di non concedere il visto ad Aboutalebi e' una "violazione" dei trattati internazionali che va contro l'accordo tra le Nazioni Unite e il governo Usa, ha precisato la Afkham.

Aboutalebi in gioventu' ha militato nel movimento degli Studenti Islamici Seguaci della Linea dell'Imam, il gruppo che assalto' l'ambasciata di Washington a Teheran, tenendo in ostaggio l'intero corpo diplomatico americano per 444 giorni.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza