cerca CERCA
Martedì 07 Dicembre 2021
Aggiornato: 19:43
Temi caldi

Iran: Teheran, sventato piano di sabotaggio reattore Arak

15 marzo 2014 | 18.17
LETTURA: 1 minuti

Teheran, 15 mar. - (Adnkronos/Aki) - L'Iran ha sventato un piano di ''sabotaggio'' del reattore ad acqua pesante di Arak, nell'Iran centrale. Il responsabile per la sicurezza dell'Organizzazione iraniana per l'energia atomica (Aeoi), Asghar Zarean, ha chiarito che i piani sono stati sventati ''con l'aiuto del ministero dell'Intelligence e di altre agenzie della sicurezza'', ma non ha fornito dettagli al riguardo, come riporta l'agenzia di stampa Xinhua.

''Sono stati sventati negli ultimi mesi, prima che potessero provocare danni, vari tentativi di sabotaggio, compreso un tentativo di sabotaggio contro una parte del sito IR-40 di Arak'', ha affermato Zarean in una nota diffusa dall'Organizzazione per l'energia atomica.

Nel 2010 alcune centrifughe per l'arricchimento dell'uranio nel sito di Natanz erano state colpite dal virus Stuxnet, che Teheran ritiene frutto di un attacco hacker portato da Israele e Stati Uniti.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza