cerca CERCA
Mercoledì 20 Ottobre 2021
Aggiornato: 00:23
Temi caldi

Iran: Zarif, a Vienna per dirimere ogni contrasto con 5+1

07 aprile 2014 | 16.56
LETTURA: 2 minuti

(Aki) - Il nuovo round di colloqui tra Iran e gruppo 5+1 che si terra' domani e mercoledi' a Vienna servira' a "rimuovere tutti i motivi di disaccordo" tra le parti, in vista di un accordo definitivo sul programma nucleare di Teheran. Lo ha spiegato il ministro iraniano degli Esteri, Mohamed Javad Zarif, che questa sera incontrera' a Vienna l'Alto rappresentante Ue per la Politica estera, Catherine Ashton. Citato dai siti di Teheran, Zarif ha spiegato che i prossimi colloqui serviranno piu' a dirimere i contrasti che a definire il testo dell'accordo. "In questo round - ha affermato - vogliamo discutere e rimuovere tutti i motivi di disaccordo, in modo che, nel prossimo round, che si terra' probabilmente alla fine di aprile o all'inizio di maggio, possiamo preparare una bozza dell'accordo definitivo".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza