cerca CERCA
Martedì 16 Agosto 2022
Aggiornato: 00:06
Temi caldi

Iran: Zarif, risoluzione Parlamento Ue non influira' su colloqui nucleare

08 aprile 2014 | 09.25
LETTURA: 2 minuti

(Aki) - "L'adozione di una risoluzione del Parlamento europeo sull'Iran non avra' conseguenze sui colloqui con il gruppo 5+1 sul nucleare". Lo ha detto il ministro iraniano degli Esteri, Mohamad Javad Zarif, da ieri a Vienna per un nuovo round di colloqui con la comunita' internazionale. Dopo un incontro con l'Alto rappresentante Ue per la Politica estera, Catherine Ashton, Zarif ha escluso conseguenze sui negoziati della risoluzione adottata dal Parlamento europeo il 3 aprile, che esprime preoccupazione per la situazione dei diritti umani nel paese.

Al suo arrivo a Vienna, Zarif aveva precisato ieri che i colloqui di oggi e domani serviranno a "rimuovere tutti i motivi di disaccordo" tra le parti, in vista di un accordo definitivo sul programma nucleare di Teheran. "In questo round - affermava Zarif - vogliamo discutere e rimuovere tutti i motivi di disaccordo, in modo che, nel prossimo round, che si terra' probabilmente alla fine di aprile o all'inizio di maggio, possiamo preparare una bozza dell'accordo definitivo".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza