cerca CERCA
Lunedì 15 Agosto 2022
Aggiornato: 12:08
Temi caldi

Iraq: esercito riconquista tre citta' in mano a Isil a Salahudin

14 giugno 2014 | 13.14
LETTURA: 2 minuti

alternate text

(Aki) - Le forze della sicurezza irachena hanno ripreso il controllo di tre citta' della provincia di Salahudin che erano state conquistate dai miliziani dello Stato islamico dell'Iraq e del Levante (Isil). Lo riferisce una fonte della polizia provinciale, spiegando che l'esercito è anche impegnato a combattere i jihadisti a Tikrit. Intanto a Salahudin, come spiega la fonte della polizia, i militari sostenuti da cittadini volontari sono riusiciti a espellere gli uomini dell'Isil da Ishaqi, 90 chilometri a nord di Baghdad, riprendendo il controllo della citta'.

Le forze di sicurezza hanno anche attaccato al- Mu'tasim, un centinaio di chilometri a nord di Baghdad, e preso il controllo della citta' dopo aver sconfitto i miliziani. Nella notte gli agenti sostenuti dagli abitanti hanno anche riconquistato Duluiyah, 80 chilometri a nord di Baghdad, dopo scontri con l'Isil. Anche due villaggi vicino a Baiji, 200 chilometri a nord di Baghdad, sono stati ripuliti dalla presenza dei miliziani e la sicurezza riconsegnata alla polizia locale.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza