cerca CERCA
Mercoledì 08 Dicembre 2021
Aggiornato: 05:45
Temi caldi

Iraq: Hrw, Isil ha giustiziato tra i 160 e i 190 uomini a Tikrit

27 giugno 2014 | 09.27
LETTURA: 2 minuti

alternate text

(Aki) - I jihadisti dello Stato islamico dell'Iraq e del Levante (Isil) hanno giustiziato tra i 160 e i 190 uomini tra l'11 e il 14 giugno a Tikrit, nel nord dell'Iraq a 140 chilometri da Baghdad, conquistata dai miliziani. Lo denuncia Human Rights Watch basandosi su immagini satellitari e foto diffuse dagli stessi jihadisti. ''Il numero delle vittime potrebbe essere molto piu' alto, ma la difficolta' nell'individuare i corpi e nell'accesso alla zona impediscono un'indagine piena'', riferisce l'organizzazione.

"Le foto e le immagini satellitari da Tikrit mostrano una prova evidente di un orribile crimine di guerra che necessita di ulteriori indagini'', ha detto il direttore per le emergenze di Hrw Peter Bouckaert. L'Isil ''sta commettendo omicidi di massa e li pubblicizza anche'', aggiunge Bouckaert.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza