cerca CERCA
Martedì 27 Luglio 2021
Aggiornato: 14:14
Temi caldi

Iraq: Iran, pronti a colpire jihadisti Is se si avvicinano a nostri confini

27 settembre 2014 | 15.36
LETTURA: 2 minuti

L'Iran è "pronto" ad attaccare i "terroristi" dello 'Stato islamico' (Is) attivi in Iraq "se si avvicineranno ai confini" della Repubblica Islamica. Lo ha affermato il comandante delle forze di terra iraniane, generale Ahmad Reza Pourdastan, citato dall'agenzia di stampa ufficiale iraniana Irna. L'Iran, ha detto, è "pronto a difendere i suoi confini occidentali vicini alle regioni in cui opera l'Is".

"Se i terroristi dell'Is dovessero anche solo pensare di avvicinarsi ai confini iraniani, l'Iran li colpirà all'interno del territorio iracheno", ha detto il generale, secondo cui le forze iraniane sono pronte a intervenire "in profondità nel territorio iracheno". Le forze iraniane, ha concluso, "sono addestrate per difendere il Paese e non verranno colte di sorpresa".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza