cerca CERCA
Giovedì 07 Luglio 2022
Aggiornato: 21:24
Temi caldi

Iraq: Is a terroristi Sinai, continuate attacchi e decapitazioni

22 settembre 2014 | 09.50
LETTURA: 1 minuti

Uno dei leader dello Stato Islamico (Is), Abu Mohammed al-Adnani, ha chiesto alle organizzazioni terroristiche della penisola del Sinai, nel nord dell'Egitto, di continuare con gli attacchi e le decapitazioni di agenti della sicurezza egiziana.

"Riempite per loro le strade di esplosivi. Attaccate le loro basi. Fate irruzione nelle loro case. Tagliate le loro teste. Non fateli sentire al sicuro", ha affermato al-Adnani in un nuovo messaggio di 42 minuti diffuso sul web.

L'appello del leader dell'Is arriva all'indomani di un attentato vicino alla sede del ministero degli Esteri al Cairo. Nell'attacco, rivendicato dal gruppo qaedista Ajnad Allah (I soldati di Dio), sono morte almeno tre persone.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza