cerca CERCA
Mercoledì 07 Dicembre 2022
Aggiornato: 12:51
Temi caldi

Iraq: Maliki all'esercito, non intervenga in crisi politica

12 agosto 2014 | 15.52
LETTURA: 1 minuti

alternate text

L'esrcito non intervenga nella crisi politica in corso in Iraq. A chiederlo è stato il primo ministro uscente Nuri al-Maliki durante un incontro con alti funzionari dell'esercito, della polizia e della sicurezza. Maliki ha quindi sottolineato che le forze armate e i servizi di sicurezza devono limitare il loro ruolo a quello di difesa del Paese.

Come si legge sul suo sito ufficiale, il premier uscente ha ribadito che tocca a lui formare il nuovo governo iracheno e che qualsiasi violazione della Costituzione deve essere evitata.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza