cerca CERCA
Sabato 16 Ottobre 2021
Aggiornato: 00:32
Temi caldi

Iraq: Maliki non rinuncia, mi ricandido premier

04 luglio 2014 | 14.36
LETTURA: 2 minuti

alternate text

(Aki) - Si ricandiderà Nuri al-Maliki, attualmente premier uscente dell'Iraq, in quanto a capo del primo partito secondo l'esito delle elezioni legislative del 30 aprile. Lo ha dichiarato lui stesso nonostante le pressioni Usa e le richieste di esponenti all'interno del suo blocco sciita. "Non potrò mai deludere il popolo che mi ha eletto", ha rimarcato Maliki in una dichiarazione riportata dai media locali, sottolineando che "il voto e' un diritto del cittadino iracheno attraverso il quale ha deciso chi vuole" a guida del Paese.

La dichiarazione del premier arriva poche ore dopo la rinuncia del leader della coalizione sunnita 'Uniti per le Riforme' Osama al-Nujayfi a ricandidarsi per la presidenza della nuova Assemblea al fine di favorire un accordo per la nascita di una governo di unità nazionale.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza