cerca CERCA
Lunedì 23 Maggio 2022
Aggiornato: 19:58
Temi caldi

Iraq: rilasciati 32 camionisti turchi rapiti da jihadisti il mese scorso

03 luglio 2014 | 13.03
LETTURA: 1 minuti

alternate text

(Aki) - Sono stati rilasciati i 32 camionisti turchi rapiti il mese scorso dai militanti dello Stato Islamico nel nord dell'Iraq, durante l'offensiva contro la citta' di Mosul. Lo ha riferito il sito web del quotidiano Hurriyet.

Uno dei camionisti, Serdar Bayrak, ha spiegato all'agenzia Dogan che il gruppo e' stato trasferito nella regione semi-autonoma del Kurdistan. Bayrak ha anche riferito che a tutti i camionisti e' stato permesso telefonare ai loro parenti per confermare la notizia del rilascio. Secondo al-Jazeera Turk, alcuni delegati del ministero degli Esteri di Ankara sono arrivati nella citta' di Mahmur, in Kurdistan, per accogliere i camionisti. Il governo turco, tuttavia, non ha ancora confermato ufficialmente la notizia.

Restano nelle mani dello Stato Islamico i 49 turchi rapiti in un assalto al consolato di Ankara a Mosul l'11 giugno.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza