cerca CERCA
Domenica 17 Ottobre 2021
Aggiornato: 08:02
Temi caldi

Iraq: Rohani, aiutare Baghdad per noi è un obbligo religioso

25 settembre 2014 | 11.46
LETTURA: 2 minuti

La Repubblica islamica ritiene "un obbligo religioso" aiutare l'Iraq nella sua battaglia contro lo Stato islamico (Is). Lo ha detto il presidente iraniano, Hassan Rohani, incontrando il primo ministro iracheno, Haider al-Abadi, a margine dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite in corso a New York.

"La Repubblica islamica ha aiutato l'Iraq in quanto è un obbligo religioso e continuerà con il suo sostegno", ha dichiarato Rohani, citato dal sito web di Press Tv. Nelle azioni di supporto al governo di Baghdad - ha sottolineato il capo di Stato - Teheran "non ha mai chiesto il permesso a nessuno, non lo farà mai e non permetterà a qualsivoglia paese di intromettersi nelle relazioni tra Iran e Iraq". (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza