cerca CERCA
Giovedì 28 Gennaio 2021
Aggiornato: 17:14

Isole Tremiti più accessibili e protette con il progetto Ecosee/a

11 settembre 2014 | 17.34
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Tremiti
Foggia, 11 set. -(AdnKronos)

Aumentare l'accessibilità, il coinvolgimento e la tutela ambientale. Sono gli obiettivi delle iniziative del progetto Ecosee/a, organizzate dall'Area Marina Protetta Isole Tremiti, come partner del progetto finanziato dalla Commissione Europea nell'ambito del programma ''Guardian of the Sea''.

Il compito dell'Area Marina Protetta è facilitare l'accessibilità delle isole attraverso azioni volte a permettere la fruizione delle bellezze naturali anche a persone con disabilità motorie e sensoriali. Le iniziative verranno organizzate in collaborazione con l'associazione AlbatrosScubaBlind International che si occupa di servizi di promozione dello sport, dell'arte e della cultura soprattutto a favore dei bambini e dei giovani svantaggiati sul piano fisico, sociale ed economico.

L'associazione, in prosecuzione del progetto Fondali Aperti che sotto l'egida dell'Area Marina Protetta ha consentito la formazione di istruttori subacquei locali, coinvolgerà soggetti non vedenti in attività di turismo subacqueo che verranno svolte a bordo dell'imbarcazione Eco 1.

Le attività a cura dell'Amp Isole Tremiti saranno intervallate da quelle relative al monitoraggio scientifico per il perseguimento della campagna oceanografica Ecosee/a svolte da Ismar Cnr, Imaa Cnr, Università degli studi di Camerino e Università degli Studi di Teramo. Le attività di monitoraggio verranno svolte a bordo della Motonave Eco 1 con uscite giornaliere della durata di circa 8 ore.

Sempre a bordo della motonave Eco 1, dall'11 al 14 settembre l'Area Marina Protetta organizzerà delle uscite in mare al fine di coinvolgere la popolazione locale e divulgare il rispetto per l'ambiente marino. L'Amp ospiterà, il 17 settembre, il convegno finale del progetto con la partecipazione di tutti i partner.

"Le Tremiti sono un patrimonio inestimabile da tutelare sempre e comunque - afferma il presidente dell'Ente Parco, Stefano Pecorella - Come gestori dell'Amp siamo impegnati in questa delicata mission 365 giorni l'anno ed il progetto internazionale 'Ecosee\a' rappresenta il riconoscimento di un prezioso e instancabile lavoro quotidiano portato avanti con dedizione e passione".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza