cerca CERCA
Lunedì 04 Luglio 2022
Aggiornato: 07:49
Temi caldi

Ita, Smith (Af-Klm) : c'è interesse ma non in corso trattativa, se avrà senso avanzeremo"

17 febbraio 2022 | 18.21
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Afp)

"Prima del covid numerose compagnie guardavano ad Alitalia. Il mercato italiano non è qualcosa di nuovo per noi. Nel passato abbiamo avuto una quota in Alitalia. Quindi siamo interessati ma sappiamo anche che, nello stesso tempo, è abbastanza rischioso visto la nostra passata esperienza". Ad affermarlo è il ceo di Air France - Klm, Benjamin Smith su Ita in occasione della presentazione dei risultati del 2021 del gruppo in merito a Ita.

La nuova compagnia italiana, spiega ancora Smith, "non è un tema sul quale stiamo discutendo attualmente. Il mercato italiano è molto importante per noi ma quello che era veramente interessante erano gli slot su Milano Linate. Durante questa crisi siamo riusciti ad ottenere diversi slot e questo ha rappresentato qualcosa di molto positivo per noi. Per il futuro continueremo a valutare se ci sarà qualcosa che avrà un senso per noi e se avrà un senso faremo passi in avanti".

"Abbiamo una lunga storia con il mercato italiano e abbiamo piani per avanzare su questo mercato nel caso in cui ci saranno opportunità", sottolinea ancora Smith. Per quanto riguarda eventuali opportunità di consolidamento nel settore, il ceo di Air France - Klm, spiega che "non ci sono solo operazioni di equity, anche partnership commerciali che ci interesserebbero. Ma la priorità per ora è tornare in equilibrio". Il Ceo di Af-Klm, anche se non si sbilancia su una data, infine, spiega che l'obiettivo del gruppo "è poter rimborsare i prestiti degli Stati il prima possibile".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza