cerca CERCA
Mercoledì 17 Agosto 2022
Aggiornato: 12:19
Temi caldi

Ius scholae, Salvini: "Baby gang stranieri non lo meritano"

06 luglio 2022 | 18.18
LETTURA: 1 minuti

La domanda del leader della Lega a Pd e M5S. E Salvini posta il video dell'aggressione di Riccione ai danni di una 15enne italiana

alternate text
Fotogramma

Sul tema dello Ius scholae, una "domanda per Pd e 5Stelle: quanto meritano la cittadinanza italiana queste giovani criminali? Per me la vedono con il binocolo!". Lo scrive su Twitter il segretario della Lega Matteo Salvini, postando il video della aggressione di una baby gang ai danni di una ragazza a Riccione. "Dopo i fatti di Peschiera - afferma ancora Salvini - l’orrore organizzato dalle baby gang di stranieri a Riccione. Iniziano a girare i video su internet: qui una 15enne viene aggredita con calci e pugni dal branco al grido di 'Italiana del ca**o' e 'Riccione come l’Africa'".

Ma il fenomeno delle babygang ''non può essere circoscritto a un problema di integrazione stranieri per la semplice ragione che non di rado queste bande giovanili sono formati da soggetti autoctoni. Il fenomeno rientra nella più amplia casistica della devianza giovanile, problema comune a tante società avanzate e con molteplici cause. Dobbiamo essere consapevoli che la risposta delle istituzioni non può limitarsi ad un intervento puramente repressivo ma deve orientarsi anche verso la prevenzione, con adeguate politiche di riduzione del disagio sociale e di promozione di una cultura del rispetto'', spiegava oggi la ministra dell'Interno Luciana Lamorgese rispondendo al question time alla Camera.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza