cerca CERCA
Domenica 27 Novembre 2022
Aggiornato: 00:06
Temi caldi

Animali: Jane Goodall, stiamo distruggendo habitat scimpanzé

13 ottobre 2014 | 15.31
LETTURA: 2 minuti

La celebre primatologa lancia l'allarme al Convegno nazionale Ricerca nei Parchi al Parco Natura Viva

Ha scavalcato la recinzione ed è andata a parlare con gli scimpanzè, utilizzando il loro linguaggio. Quello che ha imparato nel corso della ricerca durata 40 anni sulla vita sociale e familiare di questi animali. Loro, incuriositi, sono rimasti ad ammirarla. La celebre primatologa Jane Goodall ha partecipato così al V Convegno nazionale della Ricerca nei Parchi presso il Parco Natura Viva di Bussolengo, comunicando con gli scimpanzé, ma anche lanciando un allarme: “La foresta, habitat naturale degli Scimpanzè, viene distrutta ogni giorno di più, irreversibilmente. In Africa la deforestazione ha ridotto le pluviali della fascia equatoriale a frammentate macchie di foresta”.

“Penso che anche il migliore degli zoo non potrebbe mai essere il luogo ideale per uno scimpanzé, che dovrebbe vivere libero e non minacciato dal pericolo dell’uomo - ha dichiarato la Goodall - Ma la deforestazione e la caccia per carne, piaghe per la sopravvivenza di questi animali, impongono di perseguire una strategia di conservazione della specie anche al di fuori del suo ambiente naturale. Come fa questo parco zoologico, dove è evidente che la colonia ospitata è felice: è integrata in modo armonico, è stimolata da attività a loro dedicate ed ha spazio sufficiente.”

Ospite della manifestazione anche il Waldrappteam, il gruppo di ricercatori austriaci che sta tentando la reintroduzione dell’Ibis eremita in Europa, sostenuto in Italia dal Parco Natura Viva, che per l'occasione ha consegnato dieci attestati d’ adozione di un Ibis ad altrettante scuole che hanno partecipato, nelle scorse settimane, ai programmi didattici sul progetto.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza