cerca CERCA
Martedì 27 Luglio 2021
Aggiornato: 12:38
Temi caldi

Mali: jihadista legato a gruppo Mujao rivendica attentato contro forza Onu

06 ottobre 2014 | 14.28
LETTURA: 2 minuti

Un islamista maliano vicino al Movimento per l'unità e il jihad in Africa occidentale (Mujao) ha rivendicato l'attentato perpetrato venerdì contro le truppe nigerine della Minusma, la forza Onu che opera nel nord del Mali. Nell'attacco sono morti nove soldati nigerini.

alternate text

Un islamista maliano legato al Movimento per l'unità e il jihad in Africa occidentale (Mujao) ha rivendicato l'attentato perpetrato venerdì contro le truppe nigerine della Minusma, la forza Onu che opera nel nord del Mali. Nell'attacco sono morti nove soldati nigerini. Come si legge sul sito della radio francese 'Rfi', l'attentatore, Sultan Ould Bady, ha dichiarato che era necessario attaccare i militari nigerini in quanto il governo di Niamey "lavora con i nemici dell'Islam", con riferimento alla Francia.

Il terrorista ha poi lasciato intendere che si verificheranno altri attacchi in futuro contro le truppe dell'Onu. Il Mujao è una delle sigle estremiste che nel 2012 hanno preso il controllo di vaste aree nel nord del Mali.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza