cerca CERCA
Domenica 26 Settembre 2021
Aggiornato: 23:48
Temi caldi

Lavoro

Jobs Act, resta articolo 18 per gli statali

01 febbraio 2017 | 18.10
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma)

Il governo è orientato a chiarire nel Testo unico l'esclusione dei dipendenti pubblici alle modifiche all'articolo 18 e quindi alla reintegra in caso solo di licenziamento illegittimo. Per gli statali, dunque, le nuove regole introdotte dal Jobs act e prima ancora dalla legge Fornero non varrebbero. I tecnici sarebbero al lavoro per capire come poter fare per esplicitare l'eccezione, secondo quanto si apprende.

La posizione del ministro Marianna Madia su questo importante istituto dei diritti dei lavoratori è motivata, secondo quanto spiegato più volte da lei stessa, per il fatto che nel privato, se il lavoratore non viene reintegrato deve essere indennizzato e siccome i dipendenti pubblici sono pagati dai cittadini, un eventuale indennizzo avrebbe un costo oneroso per gli stessi cittadini.

Il governo dunque sta lavorando assiduamente al Testo unico, che riscrive le regole del pubblico impiego, e che deve uscire entro il mese di febbraio, altrimenti scade la delega.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza