cerca CERCA
Martedì 02 Marzo 2021
Aggiornato: 09:43
Temi caldi

Juncker: "Chiedo rispetto"

18 luglio 2018 | 15.42
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Afp) - AFP
Bruxelles, 18 lug. (AdnKronos)

"Era corretto mercoledì, è corretto stamani, sarà corretto stanotte e anche domani mattina. Sono veramente impressionato dall'interesse che la gente ha in questo fatto meno che marginale. E chiedo rispetto". Così il presidente della Commissione Europea, Jean-Claude Juncker, ha risposto, in conferenza stampa a Bruxelles, alla domanda se sia corretto quanto spiegato dai suoi portavoce riguardo ai problemi di deambulazione che ha avuto mercoledì scorso, durante la cena di gala del vertice Nato a Bruxelles.

Difficoltà causate da un "attacco di sciatica particolarmente doloroso, accompagnato da crampi, che comprometteva la sua capacità di camminare" come aveva spiegato il portavoce capo della Commissione Margaritis Schinas, durante il briefing con la stampa a Bruxelles, e non dall'assunzione di alcoolici come ipotizzato da alcuni.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza