cerca CERCA
Giovedì 04 Marzo 2021
Aggiornato: 23:55
Temi caldi

Juncker: "Su manovra bis non decide Salvini, su Tav vedremo chi la spunta"

21 febbraio 2019 | 14.41
LETTURA: 1 minuti

Sulla Tav Torino Lione "devono decidere Italia e Francia, vedremo alla fine chi la spunterà". E il vicepremier Matteo Salvini, secondo il quale in Italia non c'è bisogno di una manovra correttiva, "non è il ministro delle Finanze". Lo dice il presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker, avvicinato a margine della plenaria del Cese, a Bruxelles.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza