cerca CERCA
Lunedì 18 Ottobre 2021
Aggiornato: 21:30
Temi caldi

Juve, Pirlo non convoca Dybala, Arthur e McKennie per il derby

02 aprile 2021 | 16.09
LETTURA: 1 minuti

I tre giocatori esclusi dopo la festa di mercoledì e la violazione delle regole covid

alternate text
(ASfp)

Dybala, McKennie e Arthur non convocati per il derby che la Juve giocherà domani contro il Torino. I 3 giocatori pagano così la 'festa' a cui hanno partecipato mercoledì violando le regole covid. “I tre giocatori coinvolti nella cosa successa l’altra sera non sono convocati per la partita di domani: riprenderanno a lavorare poi col tempo e vedremo quando", ha detto il tecnico bianconero Andrea Pirlo in conferenza. "La decisione l’ho presa io, per quanto riguarda la parte tecnica, e la società ha fatto il resto prendendo la propria parte di decisioni", ha aggiunto.

"Questo non è il momento" di organizzare una cena o una festa "per quello che sta succedendo nel mondo, non solo alla squadra. Non era il momento giusto per farlo per rispetto di tutti quelli che rispettano le regole -ha detto ancora-. E non era il momento due giorni prima della partita. Volevo dare un segnale: siamo degli esempi ed è giusto che ci comportiamo da esempi".

E sulla necessità di alzare la voce Pirlo ha aggiunto: "Non ci siamo fatti mancare niente quest’anno, abbiamo avuto un po’ di tutto. Non è questo un motivo per alzare la voce fuori del campo, dove i ragazzi sono liberi di fare quello che vogliono nei limiti, ed è sempre stato fatto così. Alziamo la voce in campo quando dobbiamo fargli capire certe cose, fuori sono grandi e vaccinati ed è giusto che facciano quello che vogliono. Nel rispetto delle regole".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza