cerca CERCA
Martedì 03 Agosto 2021
Aggiornato: 01:24
Temi caldi

Calcio

Juve-Porto 3-2 ma non basta, bianconeri fuori dalla Champions

09 marzo 2021 | 23.45
LETTURA: 1 minuti

La squadra di Pirlo vince ai supplementari nel ritorno degli ottavi, ma viene eliminata

alternate text
Foto Fotogramma

La Juventus è fuori dalla Champions League. I bianconeri hanno vinto 3-2 con il Porto ai supplementari nel ritorno degli ottavi all'Allianz Stadium, ma non è bastato per evitare l'eliminazione.

I portoghesi, che avevano vinto 2-1 l'andata in casa, festeggiano il pass per i quarti al termine di una partita al cardiopalma e un finale thrilling in cui la squadra di Pirlo ha attaccato a testa bassa alla ricerca disperata del gol qualificazione.

I portoghesi vanno al riposo in vantaggio grazie al gol firmato da Oliveira su rigore, poi nella ripresa arriva la doppietta di Chiesa che ribalta la gara. In mezzo tra i due gol bianconeri, l'espulsione di Taremi che lascia il Porto in inferiorità numerica già al 54'. I supplementari si materializzano dopo la traversa colpita al 93' da Cuadrado.

La rete del 2-2 di Oliveira su punizione all'extra time è il jolly qualificazione per la squadra di Sergio Conceicao. Il 3-2 di Rabiot accende il finale del match, ma l'assedio bianconero non porta al gol che vorrebbe dire passaggio del turno.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza