cerca CERCA
Giovedì 17 Giugno 2021
Aggiornato: 10:19
Temi caldi

Usa: Harris avanza ancora nei sondaggi, è seconda a 2 punti da Biden

03 luglio 2019 | 14.07
LETTURA: 2 minuti

Secondo il rilevamento della Quinnipiac University la senatrice della california ora è seconda ad appena due punti dall'ex vice presidente

alternate text
Foto - FOTOGRAMMA

Non si ferma l'avanzata, nei sondaggi di Kamala Harris dopo l'exploit della senatrice californiana ai dibattiti democratici della scorsa settimana. Secondo il sondaggio pubblicato dalla Quinnipiac University, infatti ora è seconda con il 20% dei favori, ad appena due punti dal favorito Joe Biden al 22%. Un cambiamento drastico rispetto al sondaggio diffuso sempre dallo stesso istituto nelle scorse settimane, che dava l'ex vice presidente saldamente in testa con il 33% e la senatrice appena al 7%.

Non solo Biden ma anche Bernie Sanders, che nelle scorse settimane era costantemente secondo, registra un netto arretramento nei sondaggi. Forse ancora più preoccupante perché tre diversi poll danno il senatore del Vermont ormai in quarta posizione, dietro non solo ad Harris ma anche ad Elizabeth Warren, l'altra senatrice dem che è stata considerata vincitrice delle serate dei dibatti di Miami.

E dalla Warren arriva per l'anziano senatore, che è stato nel 2016 l'artefice dello sdoganamento di posizioni 'socialiste' che ora sono rivendicate da un'ala crescita del partito, la minaccia più insidiosa, soprattutto perché l'ex consigliera economica di Barack Obama gli contende il ruolo di leader dall'ala liberal dei dem,.

"Nel 2016 Bernie ha tratto vantaggio dall'essere l'unica alternativa alla candidata dell'establishment - spiega Jon Reinish, stratega democratico, ricordando come 3 anni fa Sanders fino all'ultimo fu un avversario insidioso per Hillary Clinton - nel 2020 l'intero mondo politico è cambiato, tranne lui. Il suo più grande problema è che ora appare come un candidato del passato".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza