cerca CERCA
Giovedì 16 Settembre 2021
Aggiornato: 18:36
Temi caldi

Katie Holmes debutta come regista, per lei un dramma familiare

12 settembre 2014 | 10.27
LETTURA: 2 minuti

L'ex moglie di Tom Cruise avrà anche il ruolo principale nel film basato sul romanzo 'All we had', pubblicato in agosto negli Stati Uniti. La sceneggiatura avrà la firma di Josh Boone ('Colpa delle Stelle') /Fotogallery

alternate text
(Foto Infophoto) - INFOPHOTO

Katie Holmes ('Jack and Jill') debutterà come regista in un dramma basato sul romanzo 'All We Had', che affronta la storia di una madre che educa da sola sua figlia adolescente in una piccola località degli Stati Uniti (Fotogallery). Lo riporta oggi la rivista 'Variety'. Holmes ha acquistato i diritti per portare sul grande schermo il romanzo di Annie Weatherwax, pubblicato in agosto negli Stati Uniti. L'attrice avrà anche il ruolo principale nel film, la cui sceneggiatura avrà la firma di Josh Boone ('Colpa delle Stelle').

Nella storia, madre e figlia lottano per uscire dalla condizione di povertà nella quale vivono in un piccolo centro cittadino nel cuore del Nord America. Holmes, che dal momento della sua separazione da Tom Cruise, due anni fa, si è occupata in gran parte da sola di sua figlia Suri, di otto anni, figura quest'anno anche nel cast di 'The Giver'. Ha anche recitato al fianco di Helen Mirren nella pellicola drammatica 'The Woman in Gold'.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza