cerca CERCA
Giovedì 09 Dicembre 2021
Aggiornato: 15:18
Temi caldi

Kim Jong-Un all'attacco con i palloncini, migliaia di volantini anti-Seul in Corea del Sud

18 gennaio 2016 | 08.15
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Kim Jong-Un (Xinhua) - XINHUA

Circa un milione di volantini propagandistici della Corea del Nord è 'atterrato' in Corea del Sud. Lo riferisce l'agenzia di notizie sudcoreana Yonhap, citando il ministero della Difesa di Seul, secondo cui i volantini sarebbero arrivati nei giorni scorsi trasportati da palloncini.

La Corea del Nord, ha precisato un portavoce del ministero della Difesa sudcoreano, Kim Min-Seok, ha lanciato volantini - critici del governo di Seul e della presidente Park Geun-hye - quasi ogni giorno da mercoledì scorso.

La manovra sembra la risposta del regime di Kim Jong-Un all'offensiva 'musicale' varata dalla Corea del Sud. La scorsa settimana, infatti, sono infatti riprese le trasmissioni di propaganda di Seul e dagli altoparlanti riposizionati a ridosso dei confini con la Corea del Nord vengono trasmessi non solo programmi che denunciano le violazioni dei diritti umani, criticano i test nucleari e lodano i risultati e le libertà del Sud democratico, ma anche musica pop coreana, notizie dal mondo e previsioni meteo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza