cerca CERCA
Sabato 16 Ottobre 2021
Aggiornato: 00:32
Temi caldi

Follie imperiali

Kim Jong-un sempre più paranoico, fa controllare l'insalata al microscopio prima di mangiarla

11 luglio 2015 | 17.10
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Il leader nordcoreano Kim Jong-un (foto Xinhua)

Dopo aver fatto giustiziare ministri e generali (uno è stato ucciso a cannonate perché si era addormentato durante una parata), l'ex fidanzata (accusata di aver girato un film porno), e in ultimo l'architetto che ha ridisegnato il nuovo terminal dell'aeroporto Pyongyang, ora Kim Jong-un comincia ad essere paranoico e a temere per la sua vita.

Il dittatore nordcoreano ha ordinato di ispezionare meticolosamente al microscopio ogni singola foglia di insalata lattuga prima che finisca nel suo piatto. Tutte le verdure di cui si ciba Kim Jong-un provengono dal suo orto personale chiamato "6.17", a Pyongyang, a cui possono accedere soltanto pochissime persone legate alla sua famiglia e che abbiano dimostrato fedeltà al Partito Comunista.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza