cerca CERCA
Domenica 29 Maggio 2022
Aggiornato: 08:40
Temi caldi

In saldo

Musica: Kurt Cobain, nessun acquirente per la sua casa di infanzia

09 settembre 2015 | 11.32
LETTURA: 3 minuti

alternate text
Casa in vendita di Kurt Cobain

Nessun acquirente per la casa di infanzia della star dei Nirvana, Kurt Cobain. Come riportato da Immobiliare.it, la proprietà, che si trova ad Aberdeen, nel distretto di Washington, è stata messa in vendita nel 2013 per ben 500.000 dollari dalla madre del cantante, Wendy O’Connor. Ma dopo una prima riduzione, avvenuta lo scorso marzo, fino a 400.000, il prezzo è sceso ancora arrivando a 329.000 dollari.

E' lì, in quella casa che la leggenda del rock nacque e trascorse tutti gli anni della sua adolescenza. Lì si trovano ancora alcuni disegni sui muri fatti da un giovanissimo Cobain e un buco nel muro che lui stesso fece con un pugno. Una casa che forse risulta ancora poco accessibile nelle condizioni in cui si trova e anche eccessiva per la zona 'umile' in cui è ubicata.

Ma il passato di questo immobile non può (e forse non deve) essere trascurato. Proprio la stanza di Kurt Cobain, situata in una piccola mansarda, conserva ancora i segni del suo passaggio, delle sue passioni e dei tormenti che lo hanno caratterizzato fin da giovanissimo. Nella parete a cui era accostato il suo letto sono ancora ben visibili il logo che dipinse in onore degli Iron Maiden e quello di un liquore di bassa qualità.

La casa risale al 1923 ma è stata ristrutturata intorno agli anni ’50. Oggi versa in condizioni non proprio ottimali, ma la famiglia Cobain si dice disponibile a collaborare con chiunque acquisterà l’immobile. E lo farà qualunque sia l'intenzione del compratore, compresa quella (auspicabile) di fare della casa un museo in onore dell’indimenticata voce dei Nirvana.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza