cerca CERCA
Venerdì 27 Gennaio 2023
Aggiornato: 15:26
Temi caldi

Parigi

La donna incinta alla finestra del Bataclan sta bene, lo dice il suo salvatore

17 novembre 2015 | 15.50
LETTURA: 2 minuti

alternate text

La donna incinta che per salvarsi dall'attacco si era aggrappata alla finestra del Bataclan è stata salvata e ora sta bene. Lo racconta a 'La Provence' l'uomo che l'ha aiutata, un non meglio identificato Sébastien. La donna ha trovato il suo salvatore grazie a Twitter e lo ha rincontrato. Sia lei che il bambino stanno bene.

La donna, in dolce attesa da 10 settimane, si era aggrappata alla finestra del secondo piano per sfuggire ai terroristi che si aggiravano per il Bataclan. Sebastian l'ha aiutata a rientrare, poi l'ha persa di vista.

"Davanti a me - ha raccontato Sébastien - c'erano due finestre. Da una di esse pendeva una donna incinta che supplicava le persone in strada di afferrarla se avesse saltato. Ma anche lì c'era il caos. Sono passato per l'altra finestra e mi sono appeso ad una bocca di aerazione. A 15 metri dal suolo. Ho resistito 5 minuti, poi la donna, che non ce la faceva più, mi ha chiesto di aiutarla a tornare dentro. E l'ho fatto".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza