cerca CERCA
Martedì 22 Giugno 2021
Aggiornato: 23:41
Temi caldi

Lega Serie A

La finale di Coppa Italia tokenizzata e sponsorizzata da una piattaforma di criptovalute

06 maggio 2021 | 12.32
LETTURA: 2 minuti

Lega Serie A è la prima Lega calcistica a siglare un accordo del genere. Anche se Cristiano Ronaldo ha già venduto all'asta una sua carta unique Nft a quasi 300mila dollari.

alternate text

Lega Serie A e Crypto.com hanno chiuso un accordo di partnership che andrà in scena in occasione della Finale di Coppa Italia 2021 tra Atalanta e Juventus il prossimo 19 maggio al Mapei Stadium di Reggio Emilia. Si tratta del primo accordo di sponsorizzazione tra una Lega calcistica e una piattaforma di criptovalute e Nft.

Ha dichiarato Luigi De Siervo, amministratore delegato della Serie A: “Siamo estremamente fieri di annunciare la nostra collaborazione con Crypto.com, una delle compagnie leader del settore criptovalute e NFT. Siamo la prima lega calcistica al mondo a firmare un accordo con questo nuovo mercato – che è estremamente innovativo e rilevante non solo per i tifosi, ma anche per altre leghe di livello mondiale come NBA. La Serie A punta, tramite questa operazione, ad allargare il suo pubblico e alla crescita internazionale del brand. (...) La Finale di Coppa Italia sarà occasione per offrire ai tifosi in tutto il mondo un’esperienza non solo sul campo, ma anche prima e dopo il match, grazie alle iniziative di marketing che organizzeremo con i nostri partner”. Dal canto suo, Crypto.com aggiunge: “Tramite questa partnership faremo incontrare il meglio della tecnologia blockchain e del mondo del calcio, creando dei NFT che diventeranno certamente dei classici e oggetti da collezione altamente ricercati”. Per celebrare la prima volta che Atalanta e Juventus si incontrano in una finale di Coppa Italia, verrà infatti realizzata una speciale collezione di Nft che includerà il trofeo ufficiale, highlights del match e altro.

La realtà del fan token per le società sportive non è, però, una novità assoluta. Solo per restare in Italia la Juventus stessa, assieme ad altre squadre, fa parte del progetto Chiliz/Socios: i token Chiliz sono una criptovaluta usata nell’app di Socios.com per comprare i Fan Token, a loro volta degli asset digitali protetti dalla tecnologia blockchain che danno il diritto di votare nei sondaggi delle squadre. Anche singoli calciatori come Cristiano Ronaldo hanno da tempo sviluppato dei personali e originali Non Fungible Token: uno di questi, la carta in versione Unique, ovvero emessa in un’unica copia per la stagione 2020/2021 in maglia Juventus, è stata battuta all'asta per 290.000 dollari. Questo acquisto rende Cristiano Ronaldo Unique 20-21 la carta collezionabile di calcio più costosa di sempre, ma anche l’NFT sportivo più caro esistente al mondo, almeno per il momento.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza