cerca CERCA
Mercoledì 29 Giugno 2022
Aggiornato: 14:25
Temi caldi

La Giunta del Senato dice sì all'arresto di Caridi, ora tocca a Palazzo Madama

03 agosto 2016 | 18.58
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(FOTOGRAMMA) - (FOTOGRAMMA)

La Giunta delle immunità del Senato ha votato a favore dell'autorizzazione all'arresto del senatore Antonio Stefano Caridi, come indicato nella relazione del presidente Dario Stefano. I sì sono stati 12, 7 i no e un astenuto. A favore si sono espressi i senatori di Pd, M5S, Lega; contrari Fi, Gal e Idea.

Il senatore Ap-Ncd Nico D'Ascola (da tempo in conflitto aperto e pubblico con Caridi) non ha partecipato al voto, così come il presidente della Giunta Dario Stefano. La parola definitiva, a questo punto, passa all'aula di palazzo Madama.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza