cerca CERCA
Domenica 03 Luglio 2022
Aggiornato: 10:03
Temi caldi

Cinema

La Lollo compie 90 anni e avrà la sua stella sulla Walk of Fame

04 luglio 2017 | 11.54
LETTURA: 5 minuti

alternate text
Gina Lollobrigida (Fotogramma) - FOTOGRAMMA

Oggi Gina Lollobrigida compie 90 anni e il prossimo gennaio avrà la sua stella nella Walk of Fame di Hollywood. La Lollo, come è stata ribattezzata negli anni dalla stampa, è una delle attrici europee considerata più importante a livello internazionale negli anni cinquanta e sessanta, oltre ad essere stata vero sex symbol di quegli anni. Protagonista di oltre 60 film nella sua carriera, dalla seconda metà degli anni cinquanta diventa protagonista di grandi produzioni internazionali recitando al fianco della grandi star di Hollywood, da Humphrey Bogart a Burt Lancaster, da Tony Curtis a Frank Sinatra, da Anthony Quinn a Yul Brynner, da Rock Hudson a Sean Connery. Anche in Italia lavora con i registi e gli attori più quotati, da Alberto Lattuada a Mario Monicelli, da Luigi Comencini a Vittorio De Sica , da Vittorio Gassman a Luigi Zampa. Dall'inizio degli anni '70 si allontana dai set cinematografici per dedicarsi alla fotografia (ha ritratto, tra gli altri, Paul Newman, Salvador Dalí, Henry Kissinger, David Cassidy, Audrey Hepburn ed Ella Fitzgerald), pubblicando alcuni libri di reportage (nel 1973 realizza un''intervista esclusiva a Fidel Castro rimasta nella storia), e soprattutto alla scultura, con esposizioni nei paesi di tutto il mondo, tra cui Cina, Francia, Spagna, Qatar, Stati Uniti d'America, Russia.

Oggi Roma la festeggia con un grande evento nel cuore del centro storico, promosso dall’Associazione Via Condotti insieme alla pr Tiziana Rocca. Ed è proprio Tiziana Rocca ad aver segnalato all’ABC di Los Angeles il nome della Lollobrigida per l’assegnazione della Stella più ambita dalle personalità di tutto il mondo, quella della Hollywood Walk of Fame.

La cerimonia di assegnazione della Stella sarà celebrata il prossimo gennaio a Los Angeles durante Filming on Italy, l’evento di promozione dell’Italia come set cinematografico nato grazie ad un accordo tra Agnus Dei Production di Tiziana Rocca, l’Istituto Italiano di Cultura di Los Angeles e il Consolato Generale d’Italia a Los Angeles.

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha fatto pervenire all'attrice, icona del cinema italiano, i suoi più fervidi auguri. Tra i primi a festeggiare l'indimenticabile bersagliera di 'Pane, amore e fantasia' anche il ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, con una telefonata alla diva: "Ho chiamato Gina Lollobrigida – dice Franceschini - per farle il mio più caloroso augurio di buon compleanno non solo in veste di ministro della Cultura, e quindi a nome di tutti gli italiani che hanno amato e continuano ad amare le sue magnifiche interpretazioni, ma anche come singolo ammiratore di una delle più grandi attrici italiane".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza